Credits: Michelle Kaufmann Design, CINARK

I principali approfondimenti riguardano gli aspetti di impatto sull'uomo e sull'ambiente, in termini di energia necessaria durante il ciclo di vita dei materiali e di emissioni nocive.

Ottimizzazione dei processi produttivi durante il ciclo di vita dei materiali. Tale consulenza è di supporto al produttore di materiali e tecnologie che è reso consapevole dei momenti maggiormente impattanti della propria attività e può cercare di ottimizzare i processi produttivi. Ci avvaliamo di strumenti di simulazione e database per identificare:

  • I carichi ambientali associati ad un prodotto o ad una tecnologia
  • L’energia contenuta nei materiali e nelle tecnologie
  • Le emissioni rilasciate nell’ambiente per valutare l’impatto
  • Strategie di miglioramento. La valutazione comprende l’intero ciclo di vita del prodotto o tecnologia: estrazione e trasformazione delle materie prime, fabbricazione del prodotto o tecnologia, trasporto e distribuzione, utilizzo, riuso, stoccaggio, riciclaggio e dismissione.

Lavoriamo con architetti e produttori di componenti edilizi, per la scelta accurata di materiali e componenti sostenibili sulla base delle loro prestazioni, della durabilità e dell'impatto sull'uomo e sull'ambiente.

Filosofia 4R. Si selezionano materiali con le seguenti caratteristiche:

  • Riciclo. Materiali che durante il ciclo di produzione od al termine del loro uso possono essere utilizzati per la produzione di altri prodotti
  • Riuso. Materiali e componenti edilizi che possono essere riutilizzati in altri edifici al termine del ciclo di vita dell'edificio
  • Rinnovabile. Utilizzo di materie prime disponibili in ampia quantità ed in grado di rigenerarsi
  • Regionale. Materiali che, quando possibile, sono prodotti entro un limitato raggio spaziale dal sito di costruzione per minimizzare le emissioni legate al trasporto.

Per materiali e componenti edilizi e tecnologie sviluppiamo schede LEED di dettaglio relative ai crediti a cui un prodotto puo' contribuire nell'ambito delle certificazione di un edificio. Tali schede contengono le informazioni necessarie affinché un prodotto possa essere utilizzato per contribuire alla certificazione LEED di un edificio.

Leadership in Energy and Environmental Design (LEED)E' un sistema di certificazione a punti sviluppato dal US Green Building Council che valuta la performance ambientale da un prospettiva di 'edificio totale' lungo l'intero arco del suo ciclo di vita.

Questo tipo di schede è di fondamentale importanza per i prodotti per l'edilizia innovativi che debuttano nel mercato internazionale e acquisterà sempre più rilevanza per prodotti commercializzati nel mercato italiano. Supportiamo inoltre lo sviluppo di nuovi componenti edilizi e materiali descrivendo quali sono i requisiti per contribuire alla certificazione LEED di un edificio.

I materiali possono contribuire a diverse categorie tra cui:

  • Materiali e risorse (1 prerequisito, 13 punti): Ottengono un punteggio superiore, nel sistema di valutazione LEED, gli edifici costruiti con l’impiego di materiali naturali, rinnovabili e locali.
  • Energia ed atmosfera (3 prerequisiti, 17 punti): Materiali e Componenti Edilizi possono contribuire indirettamente a questa categoria.
  • Qualità degli ambienti interni (2 prerequisiti, 15 punti): Materiali e Componenti Edilizi possono contribuire direttamente a questa categoria.